Avvio della Presidenza Olandese del Consiglio dell’Unione europea, quali priorità? - Focus Europe - Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea

Logo Focus
lpie
Focus
Europe
Vai ai contenuti
News Focus Europe > 2016
Avvio della Presidenza Olandese del Consiglio dell’Unione europea, quali priorità?

Dal 1 gennaio 2016 la Presidenza del Consiglio dell'Unione europea passa ai Paesi Bassi, che ricevono il testimone dal Lussemburgo (1/7 - 31/12/2015). Temi chiave della nuova Presidenza saranno: la sicurezza e la libertà in Europa, e un comune approccio alle situazioni di conflitto; un mercato unico efficace, con più lavoro e redditi dignitosi; una politica comune e giusta di migrazione e asilo; una politica climatica ed energetica "a prova di futuro", attenta alla sostenibilità e alla sicurezza; una zona Euro più forte e stabile, con bilanci sani ed economie moderne.

I Paesi Bassi focalizzeranno la loro azione in questi sei mesi di Presidenza su quattro aree prioritarie:
- Migrazione e sicurezza internazionale;
- Europa innovatrice e creatrice di lavoro;
- Finanze affidabili ed eurozona robusta;
- Politica energetica e climatica che guarda al futuro.

Scopri il programma semestrale della Presidenza Olandese sul sito ufficiale


Footer Focus
Sede Focus Europe
Torna ai contenuti