Focus Europe - Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea - Focus Europe - Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea

Logo Focus
Via Giovanni Verga, 10
95041 - CALTAGIRONE
(+39) 0933 23 043
(+39) 348 8337029

I NOSTRI CANALI
Vai ai contenuti
Associazione Focus Europe
Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea

Benvenuti nel nostro nuovo sito
SOSPENSIONE E RINVIO EVENTO - Al fine di evitare situazioni di potenziale diffusione del virus Covid-19 (Coronavirus), in ottemperanza a quanto previsto dal DPCM del 4 marzo 2020 che all’Art.1 comma B prevede la sospensione le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, si comunica che le attività relative al progetto “Pula All Year”, previste dal 9 all 11 marzo a Pula alla presenza di una delegazione proveniente dall’Estonia, vengono sospese e rinviate a data da destinarsi.
Dal mondo Focus Europe
img_group
CalBxl
img_group
" Pula All Year"
Destagionalizzazione e promozione
Dal 9 all’11 marzo la città di Pula ospiterà una prestigiosa e qualificata delegazione dell’Estonia all’interno del progetto “Pula All Year, Destagionalizzazione e Promozione” finanziato dalla Fondazione di Sardegna attraverso il bando Sviluppo Locale.

Mare, cultura, territorio, Natura, Archeologia e enogastronomia saranno i protagonisti della tre giorni sardo/estone che consentirà a Pula di promuovere le proprie eccellenze attraverso incontri istituzionali, scambi con gli operatori turistici e visite guidate.

La Sindaca di Pula Carla Medau e l’Assessora al Turismo Ombretta Pirisinu, accoglieranno Tina Park Produttrice televisiva della TV Estone regista e sceneggiatrice, Tiiu Vilbrant Direttrice di progetto della fiera del turismo estone “TourEst”, Ruth Kivistik giornalista e editrice della rivista turistica “Reisimaailm Travelling World”, Andrea Bochese Console della Repubblica del Guatemala in Estonia.

Organizzata dall’Amministrazione Comunale di Pula con il supporto tecnico della Associazione Focus Europe Laboratorio Progettuale per l’integrazione Europea, la tre giorni di “Pula Alla Year” si prefigge l’ambizioso obiettivo di ampliare l’offerta turistica di Pula e del suo territorio in una logica innovativa di promozione e destagionalizzazione, nell’intento di rafforzare il comparto turistico e il sistema imprenditoriale che lo connota, attraverso politiche di rete coordinate dall’amministrazione comunale di Pula in sinergia con il prezioso e qualificato comparto turistico imprenditoriale del territorio.

Martedì 10 marzo dalle ore 9,30 alle ore 11,30 nella sala consiliare del Comune di Pula si terranno gli incontri istituzionali alla presenza della Sindaca Carla Medau e delle Istituzioni locali, mercoledì 11 marzo dalle ore 10,00 alle ore 12,00, sempre nella sala consiliare, la delegazione estone incontrerà gli operatori turistici per creare sinergie, promozione e ulteriori sviluppi turistico/imprenditoriali.

CALENDARIO EVENTI
Infoday a Gravina in Puglia
Il 6 febbraio 2020, dalle ore 15.00, si svolgerà un Infoday dedicato al Programma Europa per i Cittadini presso la Sala Consiliare del Comune di Gravina in Puglia.

La giornata informativa - organizzata da Focus Europe in collaborazione con il Comune di Gravina in Puglia - si rivolge ai rappresentanti di Comuni, Province, Regioni, altri livelli di autorità territoriale, enti senza scopo di lucro, associazioni, ONG, fondazioni, istituzioni culturali, organizzazioni attive nel campo del volontariato, della cultura e della formazione, nonché scuole, università e centri di ricerca.

Durante l'iniziativa saranno illustrate le opportunità di finanziamento offerte, nel corso del 2020, dal Programma Europa per i Cittadini e saranno descritte le modalità di partecipazione ai singoli Bandi.


Sardegna: digitalizzazione e futuro
Martedì 11 febbraio dalle ore 10,30 alle ore 13,00, presso la sede della Fondazione di Sardegna a Cagliari in Via Salvatore da Horta 2, su iniziativa del Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna e con il contributo finanziario della Fondazione di Sardegna, si terrà una importante conferenza pubblica dal titolo: "Digitalizzazione e Programmazione nella rete degli Enti Locali della Sardegna, uno sguardo verso il futuro, il modello estone".
Grazie alle qualificate presenze di  Kristina Reinsalu - Programme Director della e-Governance Accademy and e-Democracy Accademy dell'Estonia, paese più digitalizzato d'Europa, ormai divenuto modello nel mondo nel campo della innovazione tecnologica del proprio tessuto istituzionale - e degli Assessori Regionali all'Industria e alla Programmazione  Anita Pili e  Giuseppe Fasolino, sarà possibile mettere a confronto l'attuale modello della Sardegna con quello estone per definire e strutturare nuovi percorsi di innovazione tecnologica e digitalizzazione del sistema istituzionale sardo.
La conferenza, nella quale interverranno  Graziano Milia Responsabile relazioni esterne della Fondazione di Sardegna,  Salvatore Mattana Sindaco di Sarroch e Vice Presidente del Cal e Renato Soru Amministratore Delegato di Tiscali, si inquadra all'interno di un ciclo di iniziative messe in campo dal Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna volte a sensibilizzare e stimolare il sistema dei poteri locali della Sardegna all'interno di un quadro ispirato a processi di forte europeizzazione contraddistinti da innovazione e sviluppo sostenibile.

"CS-AWARE" fa tappa a Barletta
Si è tenuta il 21 Gennaio scorso a Barletta, la presentazione di "CS-AWARE - UN PROGETTO PER LA CYBERSICUREZZA PER I COMUNI, PICCOLE E MEDIE IMPRESE".

"CS-AWARE" è un progetto finanziato all’interno del programma europeo "Horizon 2020" che si occupa della cybersicurezza di comuni e piccole e medie imprese.
L’evento è stato organizzato dall’Associazione Focus Europe, dal partner del progetto Cesviter Consulting srl, dal Patto Territoriale Nord Barese Ofantino, dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia Barletta Andria Trani e da Future Center, con il patrocinio della Provincia Barletta Andria Trani e del Comune di Barletta.
Le principali notizie dall'Europa
Focus Europe nasce nel 2007 con la volontà di promuovere le realtà territoriali, assistendo gli enti locali nell’accesso e utilizzo delle risorse messe a disposizione dall’Unione Europea

L’integrazione europea offre notevoli opportunità di sviluppo

L’accesso ai finanziamenti comunitari richiede competenze e professionalità

I progetti
Logo_gtl
Logo_YWTS
Logo Voteu
Territorio, Lavoro, Giovani e Lotta al Disagio Sociale nelle aree del Medio Campidano e del Sulcis
Il progetto, finanziato dalla Fondazione di Saregna, ha l'obiettivo di aumentare l’occupazione giovanile sul territorio sardo e ridurre il disagio sociale favorendo l’inserimento dei giovani dai 23 ai 35 anni nel mercato del lavoro e l’avvio di attività autoimprenditoriali e professionali, fornendo loro opportunità di incontro nel mondo del lavoro.
Young Work and Territory in Sardinia
Il progetto, finanziato dalla Regione Sardegna, ha l'obiettivo di offrire assistenza tecnica alla rete degli enti locali della Sardegna affinchè vengano attuate misure in grado di sopperire alla assenza di professionalità specializzate nella conoscenza dell’Europa e degli strumenti che mette a disposizione degli enti locali, con l’obiettivo di affiancare i dipendenti dei comuni di riferimento e i relativi uffici con una restituzione delle professionalità formate, affinchè svolgano uno stage di affiancamento alle amministrazioni comunali di riferimento durante l’intero iter formativo.
VotEU
Vot-EU è un progetto cofinanziato dal Parlamento Europeo grazie al quale Focus Europe è stato protagonista di azioni di comunicazione a supporto delle Elezioni Europee che si sono svolte dal 23 al 26 maggio 2019. Il progetto ha permesso lo svolgimento di iniziative volte a fornire ai cittadini un’informazione oggettiva e reale e ha favorito la loro partecipazione al processo elettorale attraverso dibattiti, workshop nelle scuole e nelle università, gruppi di discussione e stand informativi che sono stati installati nelle principali piazze di comuni di 8 differenti paesi europei.
Logo beeu
Logo Territori Solidali
Archivio
Be-Eu
“BeEu – A Better Europe” è un progetto finanziato all’interno del programma “Europe for Citizens” che ha permesso a tutti i cittadini degli 8 Paesi Europei coinvolti di dibattere sull’Europa, l’euroscetticismo dilagante e l’accoglienza dei rifugiati. Grazie a “Be-EU” si è cercato di rafforzare il sentimento di fiducia nell’Europa e rafforzare la solidarietà tra gli Stati membri.
Territori Solidali
“Territori Solidali - Supporto all’economia sociale dei giovani agricoltori e allevatori a Sidi Bouzid” è un progetto finanziato dalla Regione Sardegna che ha l’obiettivo di promuovere l'occupazione dei giovani nel Governatorato di Sidi Bouzid (Tunisia) attraverso il supporto e l’estensione di un progetto pilota di economia sociale e solidale in agricoltura, grazie al supporto dell’allevamento di ovini e alla produzione di formaggio con metodi artigianali per un prodotto di qualità. La proposta è scaturita dalla collaborazione del Comune di Nuoro, socio di Focus Europe, con il proprio partner locale di riferimento per le attività di cooperazione internazionale in Tunisia l'Association Méditerranéenne pour le Développement en Tunisie(AMDT), la Società Semplice Agricola l'Ulivo ed il Comune di Sant’Andrea Frius.
Archivio Attività
Nel corso della sua storia Focus Europe è stata protagonista di numerose attività progettuali.
Visitando il nostro archivio sarà possibile prendere visione di gran parte delle attività sviluppare dall'associazione. Dai progetti comunitari alle attività di formazione.
Contatti
Punti di contatto territoriali
(+39) 0933 23 043
(+39) 348 8337029
             info@focuseurope.org
Via Giovanni Verga, 10
95041 - CALTAGIRONE
LUN-VEN
10AM - 5PM

I nostri canali
Associazione Focus Europe - Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea / C.F. 97477470583 / Sede legale: Via Giovanni Verga, 10 - 95041 Caltagirone (CT) / PEC: segreteria@pec.focuseurope.org
Torna ai contenuti