VALORIZZAZIONE ROMANICO DELLE BASILICHE DI ARDARA, BORUTTA E CODRONGIANOS

A breve verrà presentato il volume "I Gioielli del Romanico"

I Comuni di Ardara, Borutta e Codrongianos dispongono di un patrimonio cuturale molto significativo che si basa principalmente sulla presenza delle più importanti basiliche romaniche del Nord Sardegna: Santa Maria di Saccargia, Nostra Signora del Regno di Ardara e San Pietro di Sorres.


Queste tre basiliche definiscono un percorso artistico-culturale che vede nell’arte romanica il suo fulcro e la sua cifra distintiva, ad oggi non ancora oggetto di una valorizzazione sistemica definitiva. Tale patrimonio è stato in passato oggetto di progetti e di interventi finanziati con fondi europei che hanno portato ad una importante mappatura dell’offerta e ad una ricognizione dell’esistente. Il progetto, finanziato dalla Fondazione di Sardegna e che vede che vede l'Associazione Amici della Basilica di Saccargia applicant, supportata da Focus Europe, si pone l’obiettivo di mettere in campo una strategia promozionale di respiro internazionale del territorio di Ardara, Borutta e Codrongianos, che abbia al centro la valorizzazione e la fruizione delle chiese romaniche di Nostra Signora del Regno (Ardara), Santissima Trinità di Saccargia (Codrongianos) e San Pietro di Sorres (Borutta), attraverso una serie integrata di strumenti di valorizzazione e promozione internazionale anche grazie alla presentazione del materiale audio-visivo realizzato e all'organizzazione di una fiera internazionale.


A breve verrà presentato il volume "I Gioielli del Romanico", a cura di Stefano Alberto Tedde, la cui introduzione è già disponibile sul sito del progetto.


Le foto e i video sono a cura del fotografo siciliano Paolo Barone.

Per maggiori informazioni sul progetto visitare il sito www.romanicosardegna.net

Seguici su

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon

Associazione Focus Europe - Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea / C.F. 97477470583

Sede legale: Via Giovanni Verga, 10 - 95041 Caltagirone (CT) / PEC: segreteria@pec.focuseurope.org