PRENDE IL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL PROGETTO "YOUNG WORK AND TERRITORY IN SARDINIA"

Presentato presso la Città Metropolitana di Cagliari il progetto "Young Work and Territory in Sardinia 2”.

Si è tenuta questa mattina presso la sede della Città Metropolitana di Cagliari a Palazzo Regio, la conferenza stampa di presentazione del progetto "Young Work and Territory in Sardinia 2”, finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale.

Alla presenza di Stefano Mameli (direttore generale della Città Metropolitana di Cagliari), Ivan Piras (sindaco di Dolianova e collaboratore dell’Assessora Alessandra Zedda), Giuseppe Cappai (presidente dell’Associazione Focus Europe) ed Efisio De Muru (consigliere di amministrazione dell’Associazione Focus Europe) sono state illustrate le linee guida e gli obiettivi del progetto giunto alla seconda edizione dopo la positiva esperienza della prima edizione svoltasi nel 2019 conclusasi con uno stage a Bruxelles dedicato a venti giovani sardi selezionati dai comuni partner del progetto e formati dagli esperti di Focus Europe attraverso un percorso formativo sulla elaborazione, gestione e rendicontazione di proposte progettuali all’interno dei Programmi a finanziamento diretto della Commissione Europea.


Anche sulla base della esperienza maturate con la sua prima attuazione nel 2019, “Young Work and Territory in Sardinia 2” si pone l’obiettivo di offrire assistenza tecnica alla rete degli enti locali della Sardegna affinché vengano attuate misure in grado di favorire l’occupazione giovanile sul territorio sardo e la formazione di giovani amministratori locali attraverso la conoscenza degli strumenti e delle opportunità messe a disposizione dalle Istituzioni dell’Unione Europea.