La Commissione Europea lancia ODR - Focus Europe - Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea

Logo Focus
lpie
Focus
Europe
Vai ai contenuti
News Focus Europe > 2016
La Commissione Europea lancia ODR

Lo scorso mese la Commissione aveva proposte regole aggiornate per semplificare e favorire l'accesso ai contenuti digitali e gli acquisti online in tutta Europa e rafforzare la fiducia nel commercio elettronico.

Proprio in questa direzione porta la decisione di lanciare una nuova piattaforma online, chiamata ODR, allo scopo di una risoluzione alternativa delle controversie tra consumatori e professionisti. Gli organismi di risoluzione alternativa delle controversie (organismi ADR) notificati dagli Stati membri potranno accreditarsi immediatamente, mentre consumatori e professionisti dovranno attendere il 15 febbraio 2016, data in cui sarà accessibile il sito della piattaforma.

ODR consentirà di risolvere le controversie online, comprese quelle transfrontaliere, direttamente online, evitando così lunghe e costose procedure giudiziarie. Consumatori e professionisti potranno presentare un reclamo online, e gli organismi ADR faranno da arbitri tra le parti per risolvere il problema
Footer Focus
Sede Focus Europe
Torna ai contenuti