Città d’Europa - la progettazione Europea – opportunità e prospettive per i Comuni siciliani - Focus Europe - Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea

Logo Focus
lpie
Focus
Europe
Vai ai contenuti
News Focus Europe > 2012
Città d’Europa - la progettazione Europea – opportunità e prospettive per i Comuni siciliani

Città d’Europa -  la progettazione Europea – opportunità e prospettive per i Comuni siciliani, è questo il tema della conferenza che si terrà a Gela sabato 7 luglio alle ore 10,00 presso la sala del Consiglio Comunale.

Organizzata da Focus Europe e dal Comune di Gela con il patrocinio dell’Anci  Sicilia, la conferenza servirà a fare il punto sugli strumenti che la Commissione Europea mette a disposizione dei Comuni siciliani.

Città d’Europa per sancire la necessità di ridurre il gap che separa i poteri locali siciliani da quelli europei, città d’Europa per dimostrare come anche dalla Sicilia possa partire una nuova idea municipalista che guarda all’Europa come a una insostituibile risorsa e a una straordinaria opportunità.

Alla conferenza interverranno il Sindaco di Gela Angelo Fasulo, il Presidente dell’Anci Sicilia Giacomo Scala, Il Delegato Anci Nazionale per le politiche di Legalità e Trasparenza Giuseppe Cicala, il componente del Comitato Economico e Sociale Europeo Antonello Pezzini. Il tema sarà introdotto dal Parlamentare EuropeoRosario Crocetta e concluso dal Presidente di Focus Europe Graziano Milia a conferma del rapporto di collaborazione avviato tra Focus Europe e l’Eurodeputato Rosario Crocetta recentemente diventato socio onorario di Focus Europe.

L’iniziativa sarà realizzata grazie alla collaborazione della associazione Legalità e Sviluppo di Gela e vi parteciperanno tutti i Sindaci delle città siciliane socie di Focus Europe.

L’obiettivo è ampliare la rete dei comuni siciliani soci di Focus Europe e le iniziative progettuali  a sostegno degli stessi.  La recente presentazione di un progetto di cooperazione presentato sulla misura Italia/Tunisia  dai Comuni di Vittoria e Gela grazie alla stesura progettuale e alla assistenza tecnica del personale di Focus Europe ha rappresentato l’avvio della collaborazione progettuale con alcuni comuni siciliani territorialmente ubicati in aree eleggibili sul transfrontaliero del Mediterraneo. Collaborazione che potrà e dovrà essere ulteriormente sostenuta e rafforzata grazie ai contributi che perverranno durante i lavori della conferenza.

Footer Focus
Sede Focus Europe
Torna ai contenuti