comitato delle regioniIl 10 maggio, Focus Europe era presente al Forum del Comitato delle regioni, il cui tema era: Regioni e città per uno sviluppo territoriale integrato.  Durante i lavori del Forum il Commissario agli affari regionali, Johannes Hahn e la Presidente del CdR, Mercedes Bresso hanno illustrato l'importanza del quadro strategico comune (CSF). Il CSF svolge un ruolo chiave nel contesto delle proposte formulate dalla Commissione europea per la politica di coesione, sviluppo rurale e fondi per la pesca post-2013. Sarà il documento guida che tradurrà la strategia Europa 2020 in una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva nelle azioni chiave dei cinque fondi del CSF: il Fondo europeo di sviluppo regionale, il Fondo sociale europeo il Fondo di coesione, il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale e il Fondo europeo marittimo e della pesca. Gli attori regionali e locali saranno quindi di primaria importanza per l'attuazione dei fondi del CSF e per un efficace coordinamento tra le diverse politiche con impatto territoriale. Nella sessione pomeridiana, abbiamo partecipato ad uno workshop molto interessante riguardante la governance multilivello dei fondi del CSF post-2013. I temi principali considerati sono stati i modi per garantire approcci coerenti agli accordi di partenariato, il ruolo delle regioni nella preparazione dei contratti di partnership e il coinvolgimento delle città, delle regioni rurali e della pesca nel CSF più attivamente. In questo senso è stato molto interessante l'intervento di Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria e membro del CdR, mentre sosteneva che al fine di rendere i fondi strutturali un motore per la crescita sostenibile e l'occupazione, le regioni e le città europee richiedono un approccio place-based, cioè basato sulle necessità del proprio luogo, per una corretta concentrazione delle risorse, una maggiore flessibilità nella definizione della ripartizione dei fondi e regole chiare per il coinvolgimento delle regioni e delle città nella definizione dei programmi operativi e dei contratti di partenariato.