Articoli

CYCLING AWARENESS RAISING AND MARKETING (CARMA)

Azione 3.1 – Trasporto efficiente (STEER)

Applicant:
Città di Goteborg, Autorità per il Traffico e il Trasporto Pubblico, Svezia

Partners
Città di Parma – Italia
ClickUtility – Italia
Istituto per gli Studi dell’Integrazione dei Sistemi – Italia
Città di Riga – Lettonia
Città di Eindhoven – Paesi Bassi
The Royal Borough of Kensington and Chelsea – Regno Unito

Duration:
01/05/2010 - 30/04/2013

Budget:
EUR 1 762 800 (contributo UE: 75%)

Benefici
Identificazione di gruppi sociali incline all’uso della bicicletta e tipi di messaggi per raggiungere tali platee. Identificazione degli approcci di marketing appropriati. Miglioramento dell’immagine delle città come “cycling friendly” e sicure e dell’immagine della bicicletta stessa come mezzo di trasporto. Aumento della predisposizione dei cittadini all’uso di tale mezzo.

Riassunto del progetto
CARMA intende sviluppare nuovi metodi di marketing per incrementare il livello di utilizzo della bicicletta. Il progetto intende concentrarsi su targets selezionati piuttosto che puntare sulla cumunicazione di massa. Esso legherà le attività di comunicazione all’implementazione di infrastrutture ciclistiche per promuovere l’uso di tale strumento. Quest’approccio sarà di particolare importanza per quelle aree in cui l’infrastruttura ciclistica è insufficiente e le risorse veranno naturalmente concentrate sulla costruzione di tali infrastrutture. CARMA aiuterà le città europee a trovare il modo per concentrare le proprie risorse su quegli strati di popolazione che sono disposti a modificare i propri comportamenti. CARMA in particolare : (1) analizzerà diversi tipi di ciclisti e le loro necessità; (2) svilupperàn mappe d’identificazione dei gruppi target, prendendo in considerazione le condizioni geografiche, i dati demografici e la conoscenza locale; (3) costruirà la capacità dello staff di mettere in atto concetti comunicativi mirati sul target; (4) svilupperà o implementerà campagne di marketing nelle città di Budapest (HU), Goeteborg (SE), Eindhoven (NL), Kensington & Chelsea (UK), Parma (IT) e Riga (LV).

Leggi tutto...

OBIETTIVI GENERALI:
Lanciato originariamente nel 2003, il programma Intelligent Energy Europe (IEE) si propone di contribuire ad un apporvigionamento energetico sicuro, sostenibile e competitivo per l’Europa. In linea con gli intenti della Strategia europea “Energia 2020”, il programma mira in particolare a:

  1. Promuovere l’efficienza energetica e l’uso raziionale delle risorse energetiche;
  2. Promuovere fonti d’energia nuove e rinnovabili e supportare la diversificazione energetica;
  3. Promuovere l’efficienza energetica e l’uso di fonti nuovi e rinnovabili nel settore dei trasporti.

Leggi tutto...