Articoli

E-MOTIONAL – BODIES AND CITIES

Settore 1.2.1 – Progetti di cooperazione

Applicant:
Gabriela Tudor Foundation, RO

Partners:

  • Association of Professional Contemporary Dance Choreographers, LV
  • Body>data>space, UK
  • Dance House Lemesos, CY
  • Dublin Dance Festival, IE

Budget:
EUR 199.978 (contributo UE: 50%)

Riassunto del progetto
E-MOTIONAL Bodies & Cities è un progetto artistico e mobilità della danza che riunisce artisti e direttore da sei Paesi europei – Romania, Cipro, Irlanda, Lettonia, Turchia e Regno Unito. Una serie di artisti ed attività saranno proposte nel corso del progetto biennale allo scopo di creare forti legami culturali tra diverse comunità di danza.
E-MOTIONAL intende identificare, nutrire, attrarre e sostenere il talento e la creatività a livello europeo, collegando artisti e direttori di danza dai Paesi partecipanti al progetto tramite sovvenzioni di mobilità, residenze, borse, ricerca artistica e co-produzione e scambio di performances. Lo sviluppo professionale e la sperimentazione artistica rappresentano i pilastri del progetto. I partecipanti sono invitati ad apprendere, ricercare, scambiare, creare ed esibirsi interagendo con nuovi contesti culturali. Il progetto può essere visto come un continente interiore ed una mappa emozionale, ma anche come una complessa metafora del corpo moderno, soggeto e oggetto della comunicazione, spazio per la creatività, fonre di nuove idee e concetti così come veicolo di sviluppo culturale. Esso rappresenta un acceleratore di opportunità di scambio e dialogo interculturale, portando i corpi e le emozioni delle persone dentro nuovi contesti e paesaggi culturali.
Nel suo approccio originale e innovativo, il progetto è un’iniziativa di concetto che intende mobilizzare talenti ed organizzazioni creative verso una rete europea a più strati in cui artisti, direttore ed il pubblico sono invitati a condividere idee e progetti. Il progetto incoraggia una dinamica attiva tra artista e direttore, ponendoli su uno stesso livello al cuore sia dello sviluppo progettuale sia di una crescita organizzativa sostenibile. Tramite il numero rilevante di Paesi coinvolti, partecipanti ed attività complesse, il progetto rappresenta un contributo eccellente allo sviluppo di lungo periodo delle scene culturali locali.

Leggi tutto...

OBIETTIVI GENERALI
Giunto al ventesimo anno di operatività, Media è il programma europeo di sotegno all’industria audiovisiva europea. Il programma MEDIA 2007 (2007-2013) è il quarto programma pluriennale sotto questa famiglia.
I suoi obettivi generali sono:

  • Preservare e promuovere la diversità linguistica e culturale dell’Europa ed il suo patrimonio cinematografico ed audiovisuale, garantire la sua accessibilità al pubblico e promuovere il dialogo tra le culture;
  • Incrementare la circolazione e la fruizione delle opere audiovisive europee all’interno e al di fuori dell’Unione Europea, anche tramite una piu stretta cooperazione tra gli attori;
  • Rafforzare la competitività del settore europeo dell’audiovisivo nel quadro di un mercato europeo aperto, competitivo e benefico per l’occupazione, anche promuovendo i legami tra i professionisti del settore.

Leggi tutto...

OBIETTIVI
L’obiettivo generale del Programma consiste nella promozione di uno spazio culturale europeo, fondato su un comune patrimonio culturale, attraverso attività di cooperazione tra gli operatori culturali dei paesi partecipanti al Programma, con l’intento di incoraggiare la creazione di una cittadinanza europea. Gli obiettivi specifici del Programma sono i seguenti:

  • incentivare la mobilità transnazionale degli operatori in campo culturale;
  • sostenere la circolazione transnazionale di opere e beni artistici e culturali;
  • promuovere il dialogo interculturale.

Leggi tutto...